Valle Orco - Umberto Bado | Guida Alpina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Valle Orco

Attività > Arrampicata

E' la nostra piccola Yosemite.
Fessue e diedri solcano i compatti scudi di gneiss e disegnao ideali linee di salita lungo pareti
altrimenti impossibili.
La Valle dell'Orco è un luogo magico dove si può scalare da aprile a novembre su pareti di tutte le altezze. Si va dalle falesie trad alle vie del Sergent e Caporal per finire sulle vie di più di 400 metri del Vallone di Noaschetta o di

Piantonetto.
In questi posti l'arrampicata è rude e necessita delle giuste capacità per districarsi tra incastri di dita, mano, pugno e quant'altro.
Nuts e friends saranno veramente i vostri migliori amici quando salirete la fessura perfetta di
Incastromania o l'Orecchio del Pachiderma ma ogni tanto dovrete far fede solo su voi stessi se vi troverete alle prese con la Fessura della Disperazione al Sergent o con le dulfer di Rattle Snake al Capora.
Potrete chiedermi di condurvi sulla via che più vi fa sognare oppure vi potrò mostrare gli angoli e le fessure più belle e nascoste della Valle.

Quando: da aprile a novembre


Per maggiori informazione riguardo tariffe, assicurazione e quant'altro, consultare la sezione CONDIZIONI.

Dal marzo 2016 questo sito non è più aggiornato.
Vi invito a visitare il nuovo sito
WWW.GUIDEALPINETORINO.COM


 
Torna ai contenuti | Torna al menu