Pareti Nord - Umberto Bado | Guida Alpina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Pareti Nord

Attività > Alpinismo

Dagli anni trenta del secolo scorso le pareti nord sono salite alla ribalta agli occhi dell’opinione pubblica con la “corsa” agli ultimi tre grandi problemi delle Alpi, ovvero le tre nord per antonomasia. La nord dell’Eiger, del Cervino e delle Grandes Jorasses.

Le tre pareti erano sinonimo di difficoltà estrema per pochi eletti e l’alone di difficoltà si era esteso a molte, se non tutte, pareti nord.
Fare una “parete nord “ rappresentava uno gradino più alto rispetto all’alpinismo classico e, anche se con molte sfumature, effettivamente richiedeva un bagaglio tecnico maggiore.

Il fascino delle nord è rimasto tutt’ora e,senza dover arrivare alle salite estreme, molte sono le pareti accessibili ad una gran parte degli alpinisti.
Salire scivoli di neve e ghiaccio sulle punte dei ramponi, innalzarsi piano piano e vedere l’alba da metà parete, sbucare sulla cima ed essere investiti dalla calda luce del sole che fino ad ora si era solo vista sulle altre montagne.
Questo sono alcuni dei momenti che si possono vivere scalando una delle tante pareti nord delle nostre montagne, tutto sta nel cercare quella che più ci affascina e che più si confà alle nostre capacità.



Partecipanti: fino a due persone a seconda della salita
Periodo: solitamente autunno e primavera

Per maggiori informazione riguardo tariffe, assicurazione e quant'altro, consultare la sezione CONDIZIONI.

Dal marzo 2016 questo sito non è più aggiornato.
Vi invito a visitare il nuovo sito
WWW.GUIDEALPINETORINO.COM


 
Torna ai contenuti | Torna al menu